Linguine eoliane

LINGUINE EOLIANE

Taglia finemente la cipolla e lasciala appassire in padella con un filo abbondante di olio extravergine di oliva e con l’acciuga. Non appena si sarà dorata e l’acciuga pressocché dissolta, aggiungi il tonno, il peperoncino, i capperi e le olive e fai insaporire.

Fusilli guanciale e avocado

FUSILLI GUANCIALE E AVOCADO

Cuoci i fusilli in abbondante acqua bollente salata.
Nel frattempo apri l’avocado, scavane metà, estrai la polpa e schiacciala con una forchetta dentro una ciotola capiente.
Aggiungi un filo di olio extravergine di oliva e i pomodorini tagliati a metà o a pezzetti.

Chicchette di patate ai carciofi e gorgonzola gratin

CHICCHETTE DI PATATE AI CARCIOFI E GORGONZOLA GRATIN

Taglia i carciofi a metà, elimina la barba interna e tagliali a fettine sottili. Quindi immergili in acqua acidulata con gli spicchi di limone e lasciali in ammollo per qualche minuto.
Sciaccia l’aglio e rosolalo in padella con una manciata di prezzemolo tritato e un filo d’olio.

Vellutata di patate viola con semi di girasole timo e stracchino

VELLUTATA DI PATATE VIOLA CON SEMI DI GIRASOLE TIMO E STRACCHINO

Lavate bene le patate viola sotto acqua corrente e disponetele in una pentola capiente.
Aggiungete la costa di sedano lavata e mondata, la carota pelata e la cipolla sbucciata e tagliata a metà.
Salate e pepate, aggiunte acqua fredda fino a coprire, aggiungete ancora un filo d’olio…

Zuppa di carote e arancia con zenzero

ZUPPA DI CAROTE E ARANCIA CON ZENZERO

In una casseruola ampia disponete gli scalogni, l’aglio intero, il peperoncino affettato, lo zenzero grattugiato come anche la scorza dell’arancia, versate 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva e lasciate insaporire leggermente e aggiungete le carote tagliate a pezzi, facendole rosolare per un paio di minuti.

Risotto alla milanese

RISOTTO ALLA MILANESE

Tagliate lo scalogno a pezzetti piccoli piccoli e uniteli a 50 g di burro in una pentola (o padella) antiaderenti dal fondo basso.
Fate rosolare a fuoco passo finché lo scalogno non sarà dorato ma fate attenzione a non farlo bruciare! A questo punto aggiungete il riso per farlo tostare…

Zuppa francese di cipolle

ZUPPA FRANCESE DI CIPOLLE

In un’ampia casseruola fate sciogliere il burro e aggiungete l’aglio e la cipolla e fate saltare finché la cipolla non si sarà dorata.
Aggiungete l’alloro e il brodo e fate stufare per una ventina di minuti. Salate e pepate.

Crema di piselli con caprino e semi di zucca

CREMA DI PISELLI SECCHI CON CAPRINO E SEMI DI ZUCCA

Sciacquate abbondantemente i piselli secchi sotto acqua corrente e non appena avranno smesso di “schiumare” versateli in un pentolino. Aggiungete acqua a coprire, la costa di sedano, la carota sbucciata e tagliata in pezzi e la cipolla divisa a metà.

Vellutata di cavolfiore con kale e pinoli

VELLUTATA DI CAVOLFIORE CON KALE E PINOLI

In una casseruola rosolate la cipolla e il porro in un filo d’olio finché non saranno morbidi, aggiungete quindi i cavolfiori e i broccoli, bagnate con il brodo, salate e pepate e lasciate cuocere per circa 15 minuti o finché non saranno diventati morbidi.